Storia

Lo studio dell’Ingegner DELLACASA nasce alla fine del 1992, insieme al figlio Massimiliano, ed in associazione con l’Architetto Luigi Cannistraro (prematuramente scomparso), al fine di poter coniugare le esperienza costruttive con quelle autorizzative e poter così seguire i clienti nel lungo processo di realizzazione degli impianti idroelettrici, dalla analisi iniziale all’impianto costruito ed allacciato.
Dal 1992 lo studio ha operato prevalentemente in Piemonte con particolare riferimento alla Provincia di Torino, per iniziare nel corso degli ultimi anni a progettare anche in altre diverse Regioni italiane.
Nel corso degli ultimi anni vi son state consulenze per clienti finalizzate all’acquisizione di impianti all’estero, in particolare: Bulgaria, Romania ed Albania.
Da notare che al 1992 ad oggi la normativa per gli impianti idroelettrici è stata oggetto di molte variazioni e modifiche normative e legislative e lo studio si è occupato di seguire anche tutti gli adeguamenti degli impianti idroelettrici in esercizio.
Nel corso degli anni a seguito delle variazioni delle forme di incentivo lo studio ha seguito e condotto i produttori ai fini dell’ottenimento degli incentivi a inziare dal CIP 6, a seguire con in Certificati Verdi (oltre 100 pratiche), successivamente con le pratiche IAFR (oltre 100 pratiche) e infine FER (40 Pratiche).
Lo studio si è specializzato anche nelle perizie a seguito dei danni alluvionali e sono state eseguite valutazioni a seguito delle alluvioni 1994-1996-2000-2002 con oltre un centinaio di perizie effettuate.
Le principali esperienza lavorative dell’Ingegner Giuseppe Dellacasa prima di iniziare la libera professione sono state:

  • SAVIGLIANO/SNOS Spa (C.so MORTARA 4 – TORINO ) dal Febbraio 66 al Giugno 68
    • attività di: Ponti stradali e ferroviari
    • Capannoni industriali Hangar aeronautici – Carri ferroviari normali e speciali – Carriponte industriali e da acciaieria – Gru da porto e scaricatori di containers – Gru da cantiere navale
    • Capannoni industriali Hangar aeronautici – Carri ferroviari normali e speciali – Carriponte industriali e da acciaieria – Gru da porto e scaricatori di containers – Gru da cantiere navale
  • C.M.I. Genovesi (Gruppo ANSALDO) C.so Perrone GENOVA dal Luglio 68 al Luglio 69
    • Progettazione di attrezzature speciali da acciaieria (Convertitori L.D. Laminatoi)
    • Strutture speciali navali (serbatoi ad alta pressione per G.P.L.)
    • Calcolazione coadiuvata da Computer (Prima generazione)
  • COMETTO Spa. C.so Barale BORGO S.DALMAZZO (CN) dal Agosto 69 al Ottobre 71
    • Capo ufficio tecnico progettazione di rimorchi stradali speciali di grandi portata, veicoli semoventi a trazione idraulica, veicoli motorizzati da cantiere a trazione integrale, autogrù semoventi stradali da montaggi industriali e carri ferroviari per trasporti eccezionali
  • OFFICINE REGGIANE (OMI)-GRUPPO EFIM- REGGIO EMILIA dal Ottobre 71 a Febrbaio 74
    • Responsabile di tutta l’attivita’ progettuale della società` ad esclusione degli zuccherifici. Coordinatore delle attivita` di 65 tecnici progettisti di meccanica, strutture, impianti fluidici ed elettrici nelle attivita’ di: gru da container automatiche, impianti di movimentazione merci sfuse, impianti di trattamento rifiuti solidi e impianti per cantieri navali
  • METALLOTECNICA S.P.A. (GRUPPO PIANELLI E TRAVERSA)
    • Coordinatore delle attivita’ progettuali, produttive degli stabilimenti METALLOTECNICA (SARDA/VENETA/ BEINASCO), nei settori degli Impianti industriali e macchinario per detti, dedicati ad industrie primarie quali:
      • Produzione Alluminio (ALSAR-EUROALLUMINA) – Produzione Magnesio (SARDAMAG) – Produzione Inox (TEKSID) – Coltivazione Sale (MONOPOLI ed Estero).
      • Impianti e macchinario per trattamento acque reflue e rifiuti solidi urbani in collaborazione con: ECOLOGIA MILANO /VON ROLL SVIZZERA – BETUR FRANCIA/ BETECO ROMA
      • Impianti ed attrezzature di bordo per naviglio BULK di nuova costruzione presso i C.N. BREDA di Porto Marghera
  • SAVIGLIANO SPA /S.N.O.S. C.so Mortara TORINO, licenziataria GENERAL ELECTRIC USA
    • DIRETTORE TECNICO di tutte le attività della Società nelle seguenti attività: Progettazione e Direzione Lavori di manutenzione straordinaria su impianti di produzione primaria di ENERGIA (CENTRALI IDROELETTRICHE ) e lavori di meccanica in genere distinti nei quattro settori di attivita` specifica della Società`:
      • MECCANICA : con sviluppo delle attivita` piu`significative nel settore delle centrali Idroelettriche , per le quali sono state studiate tutte le componenti sia per ENEL che per autoproduttori privati. In particolare sulle centrali IDROELETTRICHE si sono realizzati oltre 120 studi di fattibilita’ tendenti alla ristrutturazione di centrali esistenti con potenziamenti e\o miglioramenti della produzione e dei rendimenti dei sistemi.
        Inoltre, nel settore delle realizzazioni, centrali idroelettriche nelle taglie comprese tra i 500KW ed i 20.000KW di potenza istantanea.
      • TURBINE: realizzate turbine idrauliche nelle tre categorie:
        * PELTON fino a 50.000 KW
        * FRANCIS fino a 15.000 KW
        * KAPLAN fino a 5.000 KW
        con sviluppo della progettazione generale e specifica delle ruote idrauliche.
      • MACCHINE ROTANTI: con sviluppo di progettazione costruttiva nel settore delle Turbine Idrauliche e coordinamento lavori per la sezione Generatori Elettrici.
      • CONDOTTE FORZATE: progettazione e costruzione di: condotte forzate, paratoie, sgrigliatori e di tutti i componenti delle centrali idroelettriche.
      • TRASFORMATORI E IMPIANTI ELETTRICI: di distribuzione: con coordinamento della progettazione dei trasformatori di potenza ENEL e sviluppo dei progetti per le sottostazioni di trasformazione sia di centrale che di distribuzione.
      • CONTROLLI NON DISTRUTTIVI
  • COMPONENTI PRESSE S.R.L. /PRESAFIN/SANDRETTO/FORNARA Via Deamicis COLLEGNO TO dal aprile 91 al agosto 92
    • Mansioni: Alle dirette dipendenze della Direzione centrale SANDRETTO, DIRETTORE DELLE DIVISIONI produttive della COMPONENTI PRESSE, con stabilimenti ad ALBAVILLA (CO), GRUGLIASCO (TO), PONT CANAVESE (TO)

Tra i Soci fondatori della A.P.E.I., successivamente A.P.E.R. ora Energia Futura, associato a Federidroelettrica.

UA-113768005-1